CAPRAROLA

Secondo le analisi condotte dall’Agenzia Regionale Protezione Ambientale del Lazio (ARPA Lazio) su campioni prelevati da personale aziendale i valori sono:

ARSENICO
Rete Idrica centro μg 4 per litro (valore medio)

In base al D.Lgs.31/2001 il valore limite per l’arsenico è pari a μg 10 per litro

FLUORURI
Rete Idrica centro mg 1,07 per litro (valore medio)

In base al D.Lgs. 31/2001 il valore limite per i fluoruri è pari a mg 1,50 per litro

N.B. SI FA PRESENTE CHE I VALORI DI ARSENICO E FLUORURI, ANCHE SE CONFORMI AI LIMITI DI LEGGE, NON ATTESTANO AUTOMATICAMENTE LA POTABILITA' DELL'ACQUA EROGATA, IN QUANTO POTREBBERO SUSSISTERE ORDINANZE DI NON POTABILITA' ADOTTATE DALL'AUTORITA' SANITARIA LOCALE (SINDACO) DOVUTE AD ALTRI FATTORI (MICROBIOLOGICI E/O CHIMICI). PER ULTERIORI INFORMAZIONI SI RIMANDA PERTANTO ALLA CONSULTAZIONE DEL SITO WEB O AD ALTRI SISTEMI INFORMATIVI DI COMPETENZA DEL GESTORE DELL'ACQUEDOTTO E/O DEL COMUNE INTERESSATO.

NEL COMUNE DI CAPRAROLA RISULTA IN VIGORE ORDINANZA SINDACALE DI NON POTABILITA’ (ORDINANZA N. 92 DEL 28/12/2012)

 
Azienda Sanitaria Locale Viterbo - Via E. Fermi, 15 - Privacy Copyright Mappa Sito Stampa