Ospedali  

Nefrologia e Dialisi Polo Ospedaliero

 

 

Area pubblica

  •  Struttura
  •  Documentazione
  •  Modulistica
  •  Reportistica

Area riservata

Ospedale Belcolle

Centro di Riferimento Regionale per la Nefrologia e Dialisi

Direttore Prof. Sandro Feriozzi

PIANO 6 INGRESSO B
Caposala (coordinatore infermieristico) tel. 0761 339455
Medicheria tel. 0761 339484

Informazioni utili

Orario visita medica: tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
Orario ricevimento medici: tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 18.00.
Orario visite ai ricoverati: tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 14.00 e dalle ore 17.30 alle ore 19.30.

Emodialisi

PIANO 3 INGRESSO E
Caposala (coordinatore infermieristico) tel. 0761 338600
Ambulatorio tel. 0761.338609/612
Medicheria tel. 0761.338604
Stanza Medici tel. 0761.338601/609/614/618

Informazioni utili

Orario ricevimento medici: tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 18.00.

Attività

Il centro di Riferimento Regionale per la Nefrologia e Dialisi si occupa di diagnosticare e curare le malattie del rene:
• insufficienza renale cronica e acuta;
• rene policistico;
• nefropatie nelle malattie rare con particolare interesse per la malattia di Anderson Fabry per la quale l’UOC è stata riconosciuta dalla regione come “Centro Prescrittore” della terapia enzimatica sostitutiva.

Le tecniche emodialitiche utilizzate sui pazienti con insufficienza renale cronica sono:
• emodialisi con bicarbonato ad alta efficienza;
• emodiafiltrazione on line;
• emoperfusione (HFR);
• emodialisi senza acetato (AFB).
• emodialisi su pazienti in area critica (CRRT) Unità Coronarica e Rianimazione.

Nell’Unità Operativa è presente un ambulatorio dedicato ai pazienti portatori di trapianto renale e ai pazienti da inserire in lista di attesa, il quale é in contatto con tutti i centri di trapianto renale in Italia.
Nell’ambulatorio viene attivato sia il percorso per il trapianto con donatore vivente che quello con donatore deceduto, inoltre, è attivo anche il trapianto cross-over (scambio di organi fra coppie di donatori) e il samaritano (donatore vivente non consanguineo). E’ presente un Day Hospital (2 posti) nel quale vengono effettuate attività diagnostiche complesse o somministrate terapie endovena particolarmente delicate.

 
Azienda Sanitaria Locale Viterbo - Via E. Fermi, 15 - Privacy Copyright Mappa Sito Stampa