Centro Unico di Prenotazione (C.U.P.)


COME E DOVE EFFETTUARE UNA PRENOTAZIONE
Per effettuare una prenotazione é necessaria l'impegnativa del pediatra o del medico di famiglia o dello specialista pubblico.
Si può prenotare:

COME E DOVE EFFETTUARE UNA PRENOTAZIONE DI LIBERA PROFESSIONE (ATTIVITA' A PAGAMENTO)
Secondo quanto previsto dalla normativa vigente e dalla regolamentazione specifica aziendale, è possibile richiedere prestazioni specialistiche a pagamento, scegliendo il professionista o l’équipe, o attività di degenza ordinaria, day hospital e day surgery.
Tali prestazioni sono erogate al di fuori dell’orario di servizio degli specialisti attraverso una specifica lista d’attesa ed un tariffario aziendale.
Si può prenotare:
  • presso i Centri Unici di Prenotazione (CUP);
  • telefonando al numero verde 800 324423, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00;
  • telefonando al numero verde 80 3333, dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 19.30 e il sabato dalle ore 7.30 alle ore 13.00.
PAGAMENTO TICKET
Il ticket è la compartecipazione alla spesa sanitaria, cioè la parte che spetta all’utente per avere le prestazioni specialistiche
Pagano il ticket tutti i cittadini italiani, comunitari e stranieri iscritti al SSN e ai cittadini comunitari in possesso di tessera sanitaria (TEAM), ad eccezione di alcune categorie protette.
Da disposizioni regionali, per ogni impegnativa non esente ticket é aggiunta una maggiorazione di 10 €.
Agli accessi ai Pronto Soccorso con codice bianco é applicato un ticket di 25,00 €.
Il ticket, se dovuto, può essere pagato:
  • presso qualsiasi sportello dei Centri Unici di Prenotazione (CUP);
  • con bollettino di C/C postale n°10625010 intestato ad Azienda USL Viterbo, Servizio Tesoreria, 01100 Viterbo, specificando nella causale il nome della prestazione da effettuare
  • con bonifico bancario IT66R0100514500000000218040 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.P.A. VIA GENOVA, 52 - filiale 14500 - 01100 VITERBO, specificando nella causale il nome della prestazione da effettuare.
Le ricevute di pagamento del ticket possono essere portate in detrazione nella denuncia dei redditi.

RIMBORSO DEL TICKET PER PRESTAZIONI NON EFFETTUATE
Il rimborso del ticket per prestazioni pagate, ma non eseguite, va richiesto presso qualunque sportello dei Centri Unici di Prenotazione (CUP) entro lo stesso mese in cui é stato effettuato il pagamento, presentando entrambe le ricevute.
Se il rimborso viene richiesto nel mese successivo il pagamento, l'istanza, deve essere presentata agli Sportelli Polifunzionali di Via Enrico Fermi, 15 - Viterbo o inviata tramite posta certificata pro.gen.asl.vt.it@legalmail.it, allegando copia delle ricevute.

 
Azienda Sanitaria Locale Viterbo - Via E. Fermi, 15 - Privacy Copyright Mappa Sito Stampa