Assistenza Sanitaria di Base (A.S.B.) e Poliambulatorio

 

NEWS

Il notiziario competo

Area pubblica

  •   Struttura
  •   Documentazione
  •   Modulistica
  •   Reportistica

Area riservata

Pediatra e medico di famiglia


Scelta e Revoca del medico

Il cittadino esercita il suo diritto di scelta tra i medici iscritti in apposite liste consultabili presenti nei Distretti.

Per iscriversi occorre presentare i seguenti documenti:

  • codice fiscale
  • autocertificazione di residenza
  • autocertificazione nel caso di familiare a carico

Il rapporto tra l’assistito ed il medico di medicina generale e/o pediatra è fondato sulla fiducia.
Il cittadino esercita il suo diritto di scelta e di revoca tra i medici/pediatri iscritti in apposite liste consultabili presso i Distretti. Anche il pediatra e il medico di famiglia possono revocare un assistito.

Per i minori il diritto di scelta o di revoca viene esercitato dal genitore o altra persona delegata.

La scelta del pediatra è obbligatoria per i bambini da 0 a 6 anni. I bambini da 6 a 14 anni possono essere iscritti indifferentemente ad un pediatra o ad un medico di medicina generale.


Competenze del pediatra e del medico di famiglia
 
Il Sistema sanitario nazionale garantisce ai cittadini attraverso i pediatri e medici di famiglia:

  • la visita medica
  • le prestazioni di particolare impegno professionale come medicazioni, vaccinazioni,endovenose, ecc.
  • le prescrizione dei farmaci
  • le richieste di visite specialistiche
  • le proposte di ricovero in strutture pubbliche e/o private
  • le prestazioni di carattere certificativo e medico-legale

Le prestazioni possono avvenire presso:

  • gli studi medici, aperti 5 giorni a settimana con orario affisso nello studio e tale da garantire un’efficace ed efficiente assistenza
  • a domicilio degli utenti, quando questi sia impossibilitato a spostarsi da casa

La visita domiciliare deve essere eseguita, di norma, nel corso della stessa giornata, quando la richiesta perviene entro le ore 10, 00, se, invece, la richiesta perviene dopo le ore 10,00 la visita dovrà essere effettuata entro le ore 12,00 del giorno successivo.

La chiamata urgente deve essere soddisfatta entro il più breve tempo possibile.

Nelle giornate di sabato il medico non è tenuto a svolgere attività ambulatoriale, ma è obbligato ad eseguire le visite domiciliari richieste entro le ore 10,00 dello stesso giorno, nonché, quelle, eventualmente non ancora effettuate , richieste dopo le ore 10,00 del giorno precedente.

Nei giorni prefestivi valgono le stesse disposizioni previste per il sabato, con l’obbligo però di effettuare attività ambulatoriale per i medici che in quel giorno la svolgono ordinariamente al mattino. Dalle ore 20,00 alle 8,00 dei giorni feriali e dalle ore 10,00 del sabato o del giorno prefestivo alle ore 8,00 del lunedì o del giorno dopo il festivo ci si rivolge alla Guardia Medica.


Certificazioni

Il pediatra e medico di famiglia  rilasciano gratuitamente le seguenti certificazioni:

  • certificato di malattia
  • certificato di riammissione nelle scuole ( scuola obbligo, asili nido, scuola materna, scuole secondarie e superiori)
  • certificato di idoneitÓ per attivitÓ sportiva non agonistica in ambito scolastico.

Sono a pagamento i seguenti certificati:

  • certificato ad uso assicurativo
  • certificato anamnestico per maneggio armi
  • richiesta di invalidità
  • certificati ad uso privato

 

Visite occasionali

Un cittadino che si trovi occasionalmente sul territorio dell’azienda, fuori da proprio comune di residenza, può farsi visitare con  onorario  a proprio carico al proprio domicilio: medico  di  medicina  generale  € 25.00,  pediatra  € 30.00; presso lo studio medico: medico di medicina generale  € 15.00,  pediatra € 20.00.

Con le stesse tariffe le visite ambulatoriali e domiciliari possono essere effettuate anche ai cittadini stranieri, in temporaneo soggiorno in Italia (STP), provvisti di tesserino d’iscrizione.

Nell’espletamento delle visite occasionali il medico è tenuto ad utilizzare il modello prescrizione- proposta del SSN, indicando la residenza dell’assistito.


 
Azienda Sanitaria Locale Viterbo - Via E. Fermi, 15 - Privacy Copyright Mappa Sito Stampa