Progetto PASSI nella Ausl di Viterbo

 


Piccoli PASSI per te, grandi PASSI per la salute di tutti



Il progetto PASSI

Passi (Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia) è un sistema per raccogliere informazioni sui comportamenti che possono influenzare la salute dei singoli cittadini, come abitudini alimentari, fumo, attività fisica, ecc. Passi nasce da un’iniziativa del Ministero della Salute e delle Regioni ed è realizzato nella nostra Azienda sanitaria così come in molte altre di tutta Italia. Le informazioni saranno raccolte da un operatore sanitario della Asl che rivolgerà alcune domande per telefono a un campione di persone tra i 18 e i 69 anni, scelte a caso tra quelle assistite dall’Azienda sanitaria. I cittadini verranno avvisati in anticipo con una lettera. Il tempo necessario per l’intervista è di circa 15-20 minuti. Le informazioni raccolte saranno rese anonime e trattate in base all’attuale legge sulla privacy, e serviranno per programmare interventi mirati alla promozione di uno stile di vita sano e alla prevenzione di importanti malattie croniche come tumori, malattie cardiocircolatorie e respiratorie, diabete, ecc. Queste informazioni saranno inoltre utili per migliorare la qualità dei servizi sanitari offerti dalla nostra Asl. Sono stati coinvolti e informati anche i medici di famiglia, che potranno aiutarti a fornire spiegazioni sul significato e sullo scopo di questa iniziativa.

Perché è importante?

Comportamenti e stili di vita non corretti sono oggi una vera e propria emergenza sanitaria, che comporta l’aumento del rischio di malattie croniche come tumori, malattie cardiocircolatorie e respiratorie, diabete, ecc. Il sistema Passi permetterà alla nostra Asl di raccogliere informazioni proprio su quei comportamenti che possono essere dannosi per la salute della persona e che spesso sono poco conosciuti. Permetterà, inoltre, di conoscere l’opinione di ognuno sul proprio stato di salute: “come sto”, “come mi sento”. Le informazioni, raccolte in modo continuo, potranno essere utilizzate dalla stessa Asl, sia per realizzare interventi mirati alla prevenzione delle malattie croniche e alla promozione di uno stile di vita sano, sia per valutare successivamente gli interventi di salute pubblica. I principali argomenti oggetto dell’indagine sono: attività fisica, fumo, alimentazione, consumo di alcol, sicurezza stradale, prevenzione del tumore della mammella, del collo dell’utero e del colon retto. È veramente importante per la Asl conoscere il punto di vista di ogni singola persona intervistata, per riuscire a realizzare interventi centrati sulle specifiche esigenze dei cittadini e quindi migliorare la qualità dei servizi sanitari offerti. La nostra Asl potrà così intervenire sempre di più non solo per curare le malattie croniche, ma anche per prevenirle.

Serve il tuo aiuto

Per poter raccogliere le informazioni sui comportamenti a rischio per la salute tra le persone che fanno parte della nostra Asl, è necessaria la collaborazione di tutti. Il sistema Passi si rivolgerà per mezzo di un’intervista telefonica a un campione di persone tra i 18 e 69 anni, scelte a caso tra quelle assistite dalla nostra Asl. La disponibilità all’intervista telefonica da parte dei cittadini può senz’altro favorire la comunicazione e il dialogo con la Asl. Rispondere alle domande poste dall’intervistatore è un modo per far conoscere il proprio stile di vita, i propri comportamenti e nello stesso tempo la propria opinione e le proprie esigenze rispetto alla salute. È anche un modo per collaborare con la propria Asl per la realizzazione di interventi utili per la prevenzione e per la promozione della salute. Chi sarà scelto potrà fornire quindi un aiuto concreto per migliorare le condizioni di salute, sue e degli altri cittadini.

Fai i tuoi passi, rispondi al questionario

Se farai parte del campione delle persone tra i 18 e i 69 anni, scelte a caso tra quelle assistite dalla nostra Asl, riceverai una lettera che descrive l’iniziativa e riporta i numeri telefonici di riferimento per avere ulteriori chiarimenti. Sarai poi contattato telefonicamente da un operatore sanitario della Asl, al quale potrai comunicare la tua decisione in merito all’intervista. Se deciderai di effettuare l’intervista potrai concordare con l’operatore il giorno e l’ora più comodi per te per rispondere alle domande. Se vorrai, potrai comunque interrompere l’intervista in qualunque momento. Le domande sono molto semplici e ti impegneranno per circa 15-20 minuti. Le tue risposte saranno unite a quelle delle altre persone intervistate per costruire un quadro generale di informazioni. A tutti, comunque, sarà garantito l’anonimato: l’attuale legge sulla privacy assicura proprio questo, così come lo garantisce l’impegno e la serietà della Asl. Anche il tuo medico di famiglia è informato e coinvolto: a lui potrai comunque rivolgerti per chiedere spiegazioni più approfondite sul significato e sullo scopo di questa iniziativa.

  Mobilita' Attiva nel Lazio
  Attività fisica nella provincia di Viterbo. I dati PASSI 2012-2015
  Alimentazione nella provincia di Viterbo. I dati PASSI 2012-2015
  Abitudine al fumo nella provincia di Viterbo. I dati PASSI 2012-2015
  Consumo di alcol nella provincia di Viterbo. I dati PASSI 2012-2015
  Alcol e sicurezza stradale nella provincia di Viterbo, i dati del sistema Passi
  L’abitudine al fumo nella provincia di Viterbo, i dati del sistema Passi 2011-14
  Rapporto PASSI ASL VT anni 2009 2012
  Il consumo di Alcol nella Ausl di Viterbo, i dati 2010-13
  L'abitudine al fumo nell'AUSL VT - i dati 2010 - 2013 del sistema di sorveglianza PASSI
  Gli incidenti stradali nel Lazio e nella provincia di Viterbo
  Screening femminili
  Sovrappeso e obesità nella provincia di Viterbo
  La vaccinazione antinfluenzale, dati 2008-2011
  L'abitudine al fumo e alcol nei giovani del Lazio, dati 2008-2011
  Informativa sui dati personali
  Stili di vita nella provincia di Viterbo, dati 2007-2010
  La campagna antinfluenzale nella Ausl di Viterbo, dati 2008 - 2011
  Obesità
  Alimentazione
  Attività fisica
  Abitudine al fumo
  Sorveglianza degli incidenti stradali
  L'abitudine al fumo nella AUSL Viterbo, dati del sistema di sorveglianza PASSI 2007-10
  Alcol e guida
  Consumo di alcol
  Il consumo di alcol nella provincia di Viterbo, studio 2007 - 2010
  Report sintetico 2007-2008 AUSL Viterbo
  Il sistema di sorveglianza PASSI nella provincia di Viterbo
  PASSI
  Gruppo PASSI 2011
  Poster SITI
Azienda Sanitaria Locale Viterbo - Via E. Fermi, 15 - Privacy Copyright Mappa Sito Stampa